AUTOUR DES MONDES

Viaggi

Cosa vedere a Malta: consigli di viaggio per visitare Malta

Stai cercando cosa vedere a Malta? In questo articolo ti do tutti i consigli per scoprire l’isola di Malta dal mio viaggio. Cosa fare, dove uscire, quali sono le migliori spiagge, come spostarsi e dove soggiornare! 

L’arcipelago maltese è composto da 7 isole (di cui le 3 principali sono Malta, Comino e Gozo) e offre splendidi paesaggi e una storia molto interessante.

Ho esplorato Malta nell’estate del 2013 quando mi sono trasferita sull’isola per un mese per perfezionare il mio inglese. Condivido in questo articolo tutti i miei consigli.  

Dove dormire a Malta

Inizialmente avevo trovato una soluzione di alloggio in nell’abitazione di un abitante dell’isola. Putroppo sono dovuta partire dopo una settimana perché l’atmosfera era un po’ particolare.

Subito dopo, ho trovato una stanza ad un prezzo molto interessante su un gruppo Facebook: Voglio vivere a Malta. 

 

Per una camera in un appartamento con altre due persone, ho pagato 150 euro per 3 settimane. Ero a Bugibba, una cittadina molto bella sulla costa.

Vi consiglio di guardare le offerte sul sito Justlanded, un sito di annunci molto utile.

 

Imparare l’inglese a Malta

Malta è una buona destinazione per perfezionare il tuo inglese poiché tutti i maltesi parlano inglese.

Siate consapevoli, tuttavia, che tra di loro parla maltese e che buona parte della popolazione parla italiano e francese. Dovrai resistere alla tentazione di parlare nella tua lingua madre!

Per imparare l’inglese, dopo la mia brutta esperienza con la gente del posto, ho deciso di iscrivermi a una scuola di lingue.

Così mi sono iscritto alla scuola SPRACHCAFFE di Bugibba. Ho pagato 130 euro per una settimana e sono abbastanza soddisfatto (piccoli gruppi di lavoro e molta conversazione). D’altra parte, puoi spendere meno se ti iscrivo prima e per diverse settimane di lezioni.

Le altre due settimane che ho trascorso a Malta ho trovato un insegnante di inglese e ho preso lezioni private per 5 euro all’ora.

 

Cosa fare a Malta: i must have

Durante il mio viaggio a Malta ho colto l’occasione per visitare l’isola: una vera delizia. Le cose da vedere e da fare a Malta sono tante, vi do i must-have!

 

VISITA LA VALLETTA

È la capitale dell’isola (6.600 abitanti). La città offre un’architettura tipica: vicoli stretti, case in pietra gialla e balconi colorati in legno.

Viaggio: La Valletta a Malta, cosa fare a Malta
Valletta

 

Da non perdere la con-cattedrale di San Giovanni, diretta da Girolamo Cassar tra il 1573 e il 1577 per volontà dei Cavalieri dell’Ordine di San Giovanni di Gerusalemme. I cavalieri appartenevano tradizionalmente alla cavalleria e alla nobiltà del mondo cristiano.Nella cattedrale si possono ammirare dipinti di Caravaggio.

La mia valutazione: 4/5

 

VISITA GOZO

Gozo è la seconda isola dell’arcipelago per zona, l’isola è facilmente raggiungibile in 30 minuti in barca.

Da non perdere:

– La Capital Rabat o Città Vittoria, un piccolo gioiello da scoprire a piedi

-“The Azur Windows” un arco naturale composto da diversi strati di calcare

Malta Gozo, Cosa fare a Malta
Gozo

La mia valutazione: 4/5

VAI A MDINA

Mdina, chiamata anche La Città Silenziosa era per me la preferita per eccellenza!

Malta, Guarda Mdina, Cosa fare a Malta
Visualizza Mdina

Questa piccola città di 300 abitanti si trova su una città fortificata che si affaccia sull’isola. La città offre una vista incredibile. Ti consiglio di andarci al tramonto e quindi goditi le magiche combinazioni di colori.

MDINA, Malta, Cosa fare a Malta

 

NUOTA A COMINO

Comino è la terza isola dell’arcipelago maltese, famosa per la sua laguna blu paradisiaca. Fai attenzione se vuoi davvero goderti l’isola ti consiglio vivamente di non andarci nei fine settimana e partire il prima possibile! Non avevo scelta e sfortunatamente ho dovuto fare la narrazione con un’incredibile folla di turisti, non c’era nemmeno spazio per sdraiarmi con il suo telo mare! La traversata non è affatto costosa: se vai in una delle tante agenzie turistiche di Malta puoi acquistare la tua escursione a Comino per 10 euro (tutto compreso). Durante il giorno: un autobus mi è venuto a prendere alle 10:00 a.m. giù da casa mia, partendo alle 10:30.m. dal porto di Bugibba, una fermata accanto alle grotte per le immersioni, arrivando a Comino alle 11:30.m., tornando alle 17:00.m., un autobus ha riportato i visitatori alla loro residenza. Piccolo, ottimo consiglio personale: acquista qualcosa da picnic prima di partire, l’isola non offre un’ottima scelta e i prezzi sono piuttosto alti!

Malta, Comino, Cosa fare a Malta
Comino

La mia valutazione: 4/5

Villaggio di Marsaxlokk

Famoso per le sue caratteristiche colorate della barca

Barche da Marsaxlokk, Malta, Cosa fare a Malta
Le barche di Marsaxlokk

Vai al POPEYE Village

Cosa fare a Malta insolito? Visita il villaggio di Popeye! Costruito negli anni ’80 come ambientazione per il film “Popey” prodotto da Disney Studios e Paramount Pictures. Il marinaio mangia spinaci è stato interpretato dal grande Robin Williams. Ci sono alcuni turisti che sono delusi da questa visita, ho trovato questa giornata abbastanza piacevole. L’ingresso a 10 euro è un po ‘alto ma nel villaggio si possono godere varie attività: cinema, tour in barca, trampolini, lettini, intrattenimento, negozi a lizze e un bicchiere di vino. Inoltre il mare è piuttosto bello!

Villaggio di Popey, Malta, viaggio, inglese, Cosa fare a Malta
Popey

Mangiare “il passatempo”

Gli amanti della pasta sfoglia ripieni di ricotta solitamente venduti in pastizzeiji

Vai a Paceville

Cosa fare a Malta di notte? Vai a Paceville: zona molto popolare per i suoi numerosi bar, pub, ristoranti e locali notturni

 

Noleggia un’auto a Malta

Non ho avuto l’opportunità di noleggiare un’auto perché il mio budget era limitato e non volevo guidare a sinistra (perché già non sono una freccia a destra..).

Seguendo la mia esperienza, penso che avere una macchina a Malta possa essere molto utile ma fai attenzione perché guidare è piuttosto sportivo (anche molto).

Gli autobus ti portano ovunque, ma spesso ho dovuto affrontare gravi ritardi. Inoltre, la domenica e la sera dovrai prestare attenzione agli orari perché il numero di autobus può essere piuttosto piccolo, vedi non passare attraverso alcuni villaggi!

 

Cosa mi è piaciuto meno a Malta

L’inquinamento. Sono abbastanza deluso dalla mancanza di rispetto per un patrimonio naturale di tale bellezza! Era abbastanza ricorrente trovare rifiuti (bottiglie di birra, sacchetti di plastica, lattine di coca, ecc.) galleggianti in mare o abbandonati nelle fattorie rocciose. Incredibile!

Meduse. Ci sono molti e diversi tipi. Devi stare attento ai cartelli sulla spiaggia che mostrano se la spiaggia è a rischio “invasione” e mostrare le immagini delle meduse più pericolose.

Speravo in persone più calde. I maltesi non sono sempre molto piacevoli con i turisti: ho dovuto fare alcune piccole truffe (non molto gravi) e la gente un po ‘dispiaciuta quando ha aiutato un turista perso o in cerca di informazioni.

In conclusione, il mio viaggio a Malta rimane un’esperienza molto bella, ricca di incontro e culturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.