Viaggi

Vivere in Irlanda del nord: l’esperienza di Violaine

0
(0)

Trasferirsi in Irlanda del Nord? È con grande piacere che do il benvenuto sul blog Violaine, 26 anni, che si è trasferita a Belfast, nell’Irlanda del Nord.

In questo articolo ci racconta la sua esperienza come espatriato e ci dà alcuni consigli per prepararci alla sua partenza per l’Irlanda del Nord. 

 

Trasferirsi in Irlanda del Nord – L’esperienza di Violaine

Ciao Francesca! Mi chiamo Violaine, ho 26 anni e vivo a Belfast, nell’Irlanda del Nord, dove sono espatriato da 2 anni. Nella mia vita professionale, lavoro come consulente di marketing e strategia digitale per un’azienda di e-commerce locale. Sono anche un blogger di viaggio durante il mio tempo libero, blog su vio-vadrouille.com per 2 anni. Ho iniziato il mio blog quando sono arrivato a Belfast nel gennaio 2014.

In precedenza, ho anche vissuto 1 anno in Irlanda a Dublino e Cork, 2 anni in Estonia, 6 mesi in Italia, 6 mesi in Canada, 6 mesi in Cina, 3 mesi in Islanda e 3 mesi sull’isola della Riunione. In altre parole, sono stato espatriato per 7 anni! Ma per ora, le mie valigie sono in Irlanda del Nord.

 

Perché hai lasciato la Francia?

Ho iniziato con molti viaggi per i miei studi. Stage, espatriati, non appena si è presentata l’opportunità, sono andato all’estero, ho inviato molte domande spontanee ad aziende che mi interessavano e che erano d’accordo con i miei studi, e ho sempre trovato strutture e università per accogliermi per diversi mesi. In Francia, è sempre stato più complicato. Ero meno interessato, volevo fare un’avventura, scoprire nuove culture, vedere nuovi paesaggi e parlare altre lingue. Questo è principalmente il motivo per cui ho scelto di lasciare la Francia in primo luogo.

 

Cosa hai fatto durante il tuo soggiorno?

Essere espatriato ha un lato positivo. Sembra (quasi) sempre in vacanza. Essere in un paese diverso dal tuo ti fa vogliono divertire, saperne di più e vedere sempre di più! Quindi cerco almeno una volta al mese di andare da qualche parte in Irlanda / Irlanda del Nord per visitare un posto che non conosco ancora.

Per quanto riguarda il lato pro, sono sempre stato in uno stage o in espatrio negli ultimi anni, ora ho un lavoro fisso qui a Belfast.

 

Quali erano le tue paure e i tuoi punti di forza prima di andarti? 

Essendo abituato a espatriati e mosse, non posso dire di avere paure. Sono abituato ad andarmene e ad adattare a un nuovo ambiente ora. È uno dei miei principali punti di forza, saper adattarmi ovunque vada.

 

Hai parlato la lingua del paese prima di andarti?

Sì! Anche se a mio parere non è un punto debole se qualcuno vuole andare in Irlanda/Irlanda del Nord senza parlare inglese. Come si suo dire, impari due volte più velocemente quando sei nella vasca da bagno! Essere immersi è il modo migliore per imparare una lingua.

 

Cosa ti è piaciuto di più della cultura locale e cosa ti è piaciuto di meno?

Adoro la cordialità degli irlandesi. Le persone qui sono incredibilmente gentili. Ti aiuteranno sempre se ne hai bisogno. Se stai cercando un posto, chiunque per strada offrirà il suo aiuto. Non ho meno in mente, che più per questa popolazione divertente e accogliente!

 

Qual è stata la parte più difficile della tua installazione?

Niente affatto! Non ho avuto assolutamente alcuna difficoltà. Trasferirsi in Irlanda/Irlanda del Nord è molto semplice.

 

Hai siti per consigliare le persone che vogliono andare in questo paese? 

Dirò loro di leggere un po ‘sui blog, ma pochissimi parlano di espatrio in Irlanda del Nord! Da parte mia, ho diversi articoli su questo argomento su Vio’ Vadrouille, ho anche ideato una piccola guida pratica per i nuovi arrivati: Trasferirsi a Belfast: la cosa principale qui! che può essere utile.

I forum di espatrio forniscono anche molte informazioni e interazioni con persone in base al luogo o che hanno già vissuto nella destinazione. Consiglio di expat.com che è ben completo.  

 

Come hai trovato un posto dove vivere?

Quando sono arrivato a Belfast, sono stato in hotel per una settimana. È ora di trovare un alloggio, di visitare. Penso che qui a Belfast sia importante visitare le sistemazioni in quanto sono spesso molto diverse dalle foto. Ho attraversato siti come Gumtree e ho trovato un annuncio per un appartamento ben posizionato con 2 camere da letto, sono andato a visitarlo con un amico e siamo entrati in un coinquilino! Abbiamo attraversato un’agenzia, c’era una quota di iscrizione di 35 euro solo per l’agenzia e almeno avevamo la garanzia che l’alloggio sarebbe stato adatto. Non abbiamo mai avuto preoccupazioni!

 

Ci sono passaggi amministrativi a cui devi pensare prima di partire?

Che si tratti della Repubblica d’Irlanda o dell’Irlanda del Nord, non esiste un approccio specifico. La tua carta d’identità è sufficiente! Se parti per un periodo di tempo, potrebbero essere necessari passi nel tuo paese d’origine, come la risoluzione del contratto telefonico per prenderne uno sul posto. Costa anche meno.

 

Piccola domanda indiscreta (potresti non rispondere): quale budget hai avuto prima di andarti?

Beh, onestamente, non me lo ricordo! È stato troppo lungo!

Tuttavia, se dovessi quantificarlo per qualcuno che sta per trasferirsi in Irlanda del Nord, direi che è saggio partire con un minimo di 1000 euro in tasca, in modo da poter pagare per il trasporto all’arrivo, la caparra e l’affitto del primo mese per l’alloggio e alcune prime commissioni. Infine, parlo a nome di qualcuno che sarebbe venuto qui con un lavoro in anticipo, naturalmente. Dipende davvero dalla situazione della persona che si trasferisce all’estero.

 

Cosa hai imparato da questa esperienza? 

Trasferendoti all’estero, impari a diventare meno materialista e a concentrarti sull’essenziale, a uscire dalla tua zona di comfort e questo è importante. Penso che impariamo a diventare anche molto più pazienti, dopo tutto, brontoliamo meno in generale! 

 

I luoghi da non fare del paese? 

In massa, Belfast la capitale, le Montagne di Mourne per la natura, Portrush per il surf, Ballycastle per la costa e la sua bellissima spiaggia, Whitehead un bel piccolo villaggio di pescatori o la penisola di Strangford per la sua autenticità.

 

Per te il viaggio è …

Impara, incontra, condividi, scopri, ammira… in poche parole.

Portrush, Irlanda del Nord
Portrush – Irlanda del Nord di Kay Williams[CC BY-SA 2.0] , via Wikimedia Commons

 

 

 

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.