AUTOUR DES MONDES

Viaggi

Vivere alla Reunion: l’esperienza di Clémence

Vivere alla Reunion? Troverai in questo articolo l’esperienza di Clémence, che è andato a vivere alla Reunion per 9 mesi. 

Per quanto tempo hai vissuto a Reunion?

Sono partito per 9 mesi, ho sostituito una sorella logopedista in questi mesi, e avevo programmato di tornare a Corrèze, la mia regione.

 

Perché hai scelto di partire per la Reunion?

Ho scelto la Reunion per le sue cose buone: la ricchezza dei paesaggi e la facilità amministrativa. Stavo tornando dal Belgio ed ero stanco di cambiare i miei documenti, è ancora più facile viaggiare nel suo paese, anche con 11 ore di viaggio 😉

 

Quali erano le tue paure e i tuoi punti di forza prima di andarti?

La mia più grande paura era che succedesse qualcosa a una persona cara mentre stavo per vivere dall’altra parte del mondo, sfortunatamente ho perso qualcuno due settimane dopo il mio arrivo.

I miei punti di forza erano il mio desiderio di scoperta e la mia capacità di adattamento. 

 

Perché volevi lasciare la Francia?

Sentivo che era giunto il momento di fare questo esperimento: ero single, pieno di motivazione e non ero pronto a sistemarmi.

Reunion Mountain, Viaggio, Partenza
 
 

Trasferirsi a Reunion da solo

Ho avuto la fortuna di vivere nove mesi sull’isola di Reunion. Questa piccola isola è finalmente enorme! Questa frase può avere senso solo se si è camminato nei suoi circhi, sentendosi piccoli e stupiti. Il mio coinquilino mi diceva “Qui tutto è meritato” e queste 11 ore di aereo per arrivarci, quelle ore di cammino per vedere il vulcano o le cascate, questi risvegli nel cuore della notte per ammirare un’alba su una vetta (…) ne sono la prova. È una terra di miscele, sia a livello della sua popolazione che di piatti, paesaggi, lingue e arte. Tutto è coinvolto e tutto sembra adattarsi. Ho celebrato il capodanno cinese, il dipavali (diwali), il festival bretone (breizh kabar), il festival Kafre (giorno della riunione), l’oktoberfest, il giorno di San Patrizio e, naturalmente, il capodanno occidentale e Natale.
 
Tutto questo mentre bevi Dodo (lé la!) o rum.
 
Tempio Tamil alla riunione, viaggi
Tempio Tamil
 
Le escursioni, le visite ai tunnel lavici, il battesimo del parapendio e persino le immersioni (nonostante gli squali che corrono ;)) mi hanno dato l’opportunità di passare me stesso e lasciarmi andare. Per finire con un tocco dolce, ecco la ricetta della torta di patate (dessert molto molto ricco, ma così buono!).

 

Viaggio, partenza, cucina mondiale, ricetta di riunione
Riunione della ricetta
 
Vai a spostare il tuo boyo:)
Bacino della Pace, Riunione, Partenza, Viaggio
Bacino della Pace
 
Grazie a Clémence per la sua testimonianza!
 
Spero che questa lettura ti aiuterà nella tua decisione di trasferirti a Reunion Alone

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.